Avere una pelle sensibile ti porta una serie di problemi di pelle davvero fastidiosi che vuoi evitare. L’uso di trucco, creme o trattamenti per il viso può essere controproducente se non si sa come scegliere i prodotti giusti. Ecco perché è una buona idea identificare i componenti delle creme per la pelle sensibile e i benefici che offrono.

Come si riconosce di avere la pelle sensibile?

Il primo passo per iniziare a trattare la vostra pelle è quello di identificare se è veramente sensibile. La pelle sensibile ha caratteristiche facilmente identificabili, quindi non sarà necessario andare da un dermatologo per avere la diagnosi. Ci sono diversi tipi di sensibilità perché sono causate da motivi diversi, che presentano caratteristiche diverse.

C’è una sensibilità che si verifica perché la pelle risulta essere molto sottile e secca. Pertanto, la pelle si arrossa facilmente ed è incline a soffrire di dermatite. Questi tipi di problemi cutanei devono essere trattati da un professionista, un dermatologo. C’è anche la sensibilità che si verifica come risultato di una reazione sfavorevole che porta alla presenza di condizioni.

Sintomi come formicolio, prurito e sensazione di bruciore si manifestano anche se si ha la pelle sensibile. Questi sintomi si manifestano di solito in modo intermittente ed esagerato, rendendoli facilmente visibili. Se avete una pelle sensibile, la vostra tolleranza per essa è molto bassa, quindi dovrete trattarla con creme speciali.

Fattori di incidenza in presenza di sensibilità nella pelle

La varietà di creme per pelli sensibili rende difficile sceglierne solo una per voi. Per fare la scelta migliore, è consigliabile identificare la causa della propria sensibilità cutanea. Una volta stabilito che avete una pelle sensibile, cercate di scoprirne il motivo, in modo da poterlo contrastare.

Solo allora potrete scegliere la crema ideale per trattare adeguatamente il vostro specifico problema di sensibilità. È possibile suddividere i fattori coinvolti nella presenza di sensibilità cutanea in 5 gruppi. Il primo gruppo è costituito da fattori fisici, il secondo da fattori chimici e il terzo da fattori psicologici. Inoltre, sia i fattori ormonali che quelli dietetici hanno un’influenza.

Fisico

I fattori fisici che possono portare all’utilizzo di creme per la pelle sensibili comportano cambiamenti climatici. Il vento e il freddo o il calore eccessivo potrebbero avere ripercussioni sulla tolleranza della pelle, diminuendola. Questi cambiamenti di temperatura insieme allo sfregamento o allo sfregamento della pelle vi renderanno sensibili.

Prodotti chimici

Le creme per pelli sensibili evitano completamente l’aumento dell’iperreattività della pelle. Al contrario, ci sono saponi e prodotti cosmetici che ti rendono sensibile o lo aumentano considerevolmente. Da qui l’importanza di monitorare attentamente le cose che si usano per trattare la pelle sensibile.

Psicologico

Che ci crediate o no, anche i fattori psicologici hanno un ruolo importante nel rendere la pelle più sensibile. Questo perché la vostra pelle reagisce allo stress che sperimentate ogni giorno. Le vostre emozioni producono reazioni nel vostro corpo e la vostra pelle non fa eccezione.

Per questo motivo, è bene regolare lo stress e l’ansia applicando un trattamento con creme per la pelle. In questo modo potrete sperimentare risultati migliori nella vostra routine di cura della pelle.

Ormoni

I sintomi che rivelano un’estrema sensibilità della pelle possono verificarsi più spesso durante il ciclo mestruale. Allo stesso modo, la sensibilità è più evidente durante gli anni della menopausa. Questo perché la pelle sensibile reagisce negativamente ai cambiamenti ormonali, trasformandoli in fattori incidenti.

Alimenti

La vostra dieta svolge un ruolo essenziale per la salute della vostra pelle. Per questo motivo non sorprende che la sensibilità della pelle aumenti a seguito di un pasto. Si dovrebbe valutare quali sono gli alimenti che provocano una reazione sfavorevole del corpo alla pelle. In questo modo è possibile evitarli mentre si usano le creme per trattare gli effetti.

Componenti principali delle creme per pelli sensibili

Il mercato è pieno di diverse creme che pretendono di avere una composizione speciale per la pelle sensibile. Tuttavia, non tutte le creme sono composte da ingredienti utili a beneficio del vostro tipo di pelle. Per questo motivo, è importante analizzare gli ingredienti che compongono la crema per il viso che si sta pensando di utilizzare.

Le migliori creme hanno una composizione in cui predominano solo ingredienti naturali con le loro molteplici proprietà benefiche. Gli oli si distinguono per la loro superiore capacità di idratare la pelle. Oltre a questi, peptidi, collagene, retinolo, antiossidanti e SPF sono componenti benefici

Peptidi

I livelli di collagene nella pelle cominciano a diminuire, influenzando l’aspetto della pelle. Il collagene è una molecola proteica secreta dalle cellule del tessuto connettivo. Ecco perché le creme contengono questo componente, per dare alla vostra pelle una maggiore resistenza e una maggiore elasticità.

I peptidi delle creme influenzano anche la morbidezza e la compattezza della pelle. Oltre a contrastare la sensibilità, questi prodotti cosmetici renderanno il vostro viso più bello. Pertanto, dovreste cercare questo componente nelle creme che desiderate acquistare per la vostra pelle sensibile.

Acido salicilico

L’acido salicilico è presente soprattutto nelle creme da utilizzare per la pulizia del viso. L’incidenza dei fattori ambientali, insieme allo stress, rallentano il cambiamento delle cellule. Questo, a sua volta, fa sì che la pelle non ringiovanisca e mostri più rapidamente i segni dell’invecchiamento.

Le creme contenenti acido salicilico impediscono alle cellule morte di accumularsi sulla pelle. Per questo motivo, queste creme sono considerate esfolianti che forniscono luminosità ed evitano l’ostruzione dei pori. Naturalmente, è meglio limitare l’uso di questi prodotti, preferibilmente con la consulenza di uno specialista.

Retinolo

Il Retinolo è ampiamente utilizzato in cosmetica per tutti i benefici che offre alla pelle. Questo componente presente nella crema farà sì che il suo utilizzo cancelli le macchie del vostro viso, rendendo uniforme il vostro tono. Inoltre, questo ingrediente chiuderà i pori dilatati e ammorbidirà l’aspetto generale.

Se la vostra crema per la pelle sensibile ha del retinolo, gli esperti vi raccomandano di regolarne attentamente l’uso. La dose deve essere aumentata gradualmente per evitare una reazione sfavorevole dovuta alla sensibilità della pelle.

Acido ialuronico

L’acido ialuronico agisce come un potente idratante che idrata la pelle in profondità. Pertanto, se si ha costantemente la pelle secca, è meglio scegliere creme che contengono questo ingrediente. Le proprietà benefiche dell’acido ialuronico garantiranno che la vostra pelle non abbia grossi problemi ad assorbirlo.

Antiossidanti

Il principale beneficio fornito dagli antiossidanti è legato alla neutralizzazione dei danni causati dai radicali liberi. Questi radicali liberi hanno un ruolo nel rapido invecchiamento della pelle, influenzandone l’aspetto.

Questi radicali reagiscono alla presenza di inquinamento e ai raggi del sole. Ecco perché è utile utilizzare creme con antiossidanti che proteggono la pelle dai radicali.

SPF

L’acronimo SPF sta per Sun Protection Factor. L’uso di creme per la pelle sensibile che ti proteggono dal sole è essenziale per evitare che la tua condizione peggiori. I raggi del sole possono essere molto aggressivi per la pelle, quindi è necessario prendersene cura.

Il sole produce un invecchiamento precoce e il rischio di cancro alla pelle è ancora più elevato. Quando controllate la protezione solare della crema che state per acquistare, assicuratevi che sia ad ampio spettro. Ciò significa che la crema dovrebbe proteggere la pelle sensibile dai raggi UVA e UVB.

Come si sceglie la crema ideale in base al tipo di pelle?

Quando si acquista un cosmetico, è importante tenere conto dei sintomi della sensibilità della pelle. È bene anche controllare se gli ingredienti della crema vi avvantaggeranno, preferibilmente optando per composizioni per lo più naturali.

Se avete dei dubbi, potete consultare un dermatologo per fare la scelta migliore. Per prendersi cura del proprio viso, mantenere un’attenta routine di pulizia ogni giorno, senza trascurare l’idratazione. E’ anche bene evitare quei prodotti che peggiorano le vostre condizioni, quelli con molte sostanze chimiche.

Come applicare correttamente le creme sulla pelle sensibile?

La scelta della crema da utilizzare sulla pelle sensibile è fondamentale per mantenerla sana. Tuttavia, non bisogna trascurare il modo in cui si applica la crema, perché è anche importante. Si dovrebbe prendere il vostro tempo per applicare la crema correttamente per aumentare le possibilità di ottenere gli effetti desiderati.

Si consiglia di massaggiare delicatamente la crema sul viso durante l’applicazione. Questo migliorerà la circolazione sanguigna del viso, migliorando automaticamente il suo aspetto. Inoltre, i principi attivi saranno potenziati grazie a questo miglioramento del flusso sanguigno.

Il viso deve essere completamente pulito quando si decide di applicare la crema. Prima si deve mettere la crema sulle mani per riscaldarla e poi si deve applicare sul viso. I massaggi leggeri devono essere eseguiti con movimenti circolari su tutto il viso. In secondo luogo, è consigliabile riscaldare un po’ le mani per esercitare una leggera pressione sul viso.

Vantaggi delle creme appositamente sviluppate per le pelli sensibili

Le creme sviluppate appositamente per l’uso su pelli sensibili sono quelle più adatte a voi. I componenti di questi prodotti cosmetici non sono aggressivi per la pelle, ma piuttosto la proteggono da vari fattori dannosi. L’uso di queste creme, invece di causare una reazione sfavorevole, vi darà un vero sollievo al viso.

Infatti, la maggior parte di queste creme sono anche destinate a produrre miglioramenti della pelle. Per questi motivi, si consiglia di prendersi il tempo necessario per scegliere il giusto trattamento del viso da seguire. Questo trattamento determinerà l’aspetto del vostro viso e come vi sentite al riguardo.

Senza dubbio non vorrete perdervi la protezione, il sollievo e il miglioramento che le creme speciali promettono di darvi. Tutti questi vantaggi sono forniti dall’industria cosmetica naturale sviluppata per il trattamento della pelle sensibile.

Protezione

La pelle di solito riflette l’atmosfera che la circonda, quindi è molto influenzata dai cambiamenti climatici. Ciò accade soprattutto se la pelle è sensibile all’inverno e/o alle alte temperature, causando irritazioni cutanee. È anche probabile che i fattori ambientali portino a sfaldature e arrossamenti della pelle.

Ci sono molte creme che possono proteggervi dalle condizioni climatiche sia d’estate che d’inverno. In questo modo la vostra pelle manterrà l’idratazione desiderata, senza perdere le sostanze nutritive che la rendono luminosa. Questo effetto protettivo è uno dei più benefici nelle creme cosmetiche studiate per le pelli sensibili.

Rilievo

I sintomi che si verificano se si ha una pelle molto sensibile possono includere prurito e bruciore. Per ridurre queste sensazioni spiacevoli, si dovrebbe usare una crema per la pelle sensibile. La crema deve essere adattata alle vostre esigenze nel modo giusto, a seconda del tipo di sensibilità cutanea di cui soffrite.

Solo allora potrete provare un vero sollievo e sentirvi bene con la vostra pelle grazie alla sua salute. Al contrario, le creme con componenti chimici aggressivi non faranno che peggiorare la vostra situazione e aumentare il disagio.

Miglioramento

Le creme studiate per l’uso su pelli sensibili non solo proteggono la pelle da ulteriori danni. Oltre a dare sollievo, si possono anche ottenere miglioramenti combattendo la sensibilità della pelle. I componenti naturali di questi cosmetici rinforzeranno la vostra pelle, aiutandola ad essere più resistente.

Di conseguenza, la vostra pelle mostrerà gradualmente meno reazioni avverse a vari fattori fisici, nutrizionali, psicologici e ormonali. Potrete percepire un miglioramento progressivo man mano che utilizzerete le diverse creme sviluppate appositamente per la pelle sensibile.